A memorable quote

12 December 2012 → quotes monti politica giornalismo elezioni libero

[…]Lontani i tempi gentili in cui i “giudici comunisti” venivano stalkati e bullati per un calzino turchese. Oggi si sono alzati il tiro e il livello dello scontro, come dimostra un pezzo di coraggioso investigative journalism intitolato “Il talento del professor Mario: si mangia le brioches con il naso…”. L’articolo è rigorosamente fondato su di una scioccante prova documentaria: l’immagine qui sotto (attenzione! potrebbe urtare la vostra sensibilità!) mostra infatti come (scoop!!) possa capitare di non venire bene (scandalo!!!) in una foto rubata quando si mangia (e intanto la gente si muore di fame!!!11!!!1!) un cornetto al Biffi (I Poteri Forti!1!).

Il pezzo, hélas non firmato e quindi foscoliano monumento alla virtù sconosciuta, è impietoso nell’inchiodare alle proprie responsabilità il Professore. E strepitoso nei fuochi d’artificio satirici. Posso solo umilmente citare:
“Sarà la terribile fame (non ci crediamo nemmeno un po’) che connota l’austera vita del Professore. Saranno forse tutte queste cose insieme. Di certo c’è che il premier Mario Monti, al Bar Biffi di Milano, poco prima di tornare a casa, mostra di avere scarsa dimestichezza con le brioches. […] il croissant pericolosamente vicino alle narici. Ma il professor Monti mangia le brioches col naso?”
Ammirerete poi la finezza squisita della transustanzione del punto interrogativo finale dell’articolo in puntini di sospensione del titolo. Passando dal dubbio scherzoso all’ironia pungente, impietosa e scomoda.

 
1 note
 

Images for the Masses

26 February 2012 → images berlusconi libero giornalismo mills
1 note
 

A memorable quote

1 December 2011 → quotes langone libero donne diritti
Si è creato un enorme vespaio dopo l’articolo di Langone pubblicato su Libero ieri. Rimango parecchio perplessa sul perché. Certo è del tutto politicamente scoretto, ma l’affermazione contraria a quella del titolo del suo articolo è purtroppo o per fortuna più che mai vera. Il genere femminile è stato per secoli relegato al ruolo materno senza alcuna via d’uscita, nel senso che non c’era altra possibilità di scelta. Ora grazie al femminismo le donne stesse hanno capito di essere persone e, come tali, libere di scegliere della propria vita in base alle proprie attitudini e preferenze. Ma se le donne non avessero studiato, se alle donne non fossero stati dati i libri, l’accesso alle scuole e alle università, pensate che avrebbero capito che il loro ruolo può essere diverso da quello di fare bambini e preparare il polpettone al marito, tenendo presente che un’intera società continua (anche oggi) a sostenere che questo è ciò che le donne dovrebbero fare? 
→ LauraCapuzzo - Tana libera tutti
 

Images for the Masses

14 November 2011 → images belpierto libero monti giornalismo
Le dieci domande di Libero a Monti - Eccole qua, le dieci domande. Siccome ci stavamo preoccupando dopo non aver visto Maurizio Belpietro alla manifestazione di Ferrara e Sallusti sabato scorso, il direttore di Libero usa i soldi pubblici per stampare oggi le dieci domande a Mario Monti, in perfetto stile – e dimostrando la sua subalternità culturale a – Repubblica

Le dieci domande di Libero a Monti - Eccole qua, le dieci domande. Siccome ci stavamo preoccupando dopo non aver visto Maurizio Belpietro alla manifestazione di Ferrara e Sallusti sabato scorso, il direttore di Libero usa i soldi pubblici per stampare oggi le dieci domande a Mario Monti, in perfetto stile – e dimostrando la sua subalternità culturale a – Repubblica

 

Images for the Masses

rainbowarrior86:

nonleggerlo:

Travaglio risponde a quelli di @LiberoNews per la prima pagina ed il pezzo di Cervo del 26 giugno.

L’altro giorno è scomparso un maestro di giornalismo, Lamberto Sechi: il suo motto era “i fatti separati dalle opinioni”. Il motto di Belpietro invece è “le balle separate dai fatti e dalle opinioni”, infatti pubblica solo le prime. Tipo i falsi attentati a Fini e a se medesimo. Leggendo Libero, uno scopre sempre particolari della propria vita ignoti persino a se stesso. Domenica, mentre i giornali veri “aprivano” sul capo di Stato maggiore della Finanza indagato, l’house organ degli Angelucci amicucci di Bisignanucci dedicava alla cosuccia 20 righe a pagina 3. La prima e la terza pagina erano occupate dal mio ritrattone in uniforme massonica (collarino, grembiulino e compassi vari) e da due titoloni per illustrare ben altro scoop: “C’è Travaglio dietro la P4”, “È Travaglio la fonte dei segreti della P4”. Se non sapessi che Libero è l’inserto umoristico di Libero, rischierei di montarmi la testa: non ho mai visto né conosciuto né sentito Bisignani, eppure sono la sua fonte, anzi il suo capo occulto. Talmente occulto da non possedere nemmeno il suo numero di cellulare, peraltro noto a cani e porci, ma soprattutto porche. Lo pilotavo con la sola forza del pensiero.
(leggi tutto)

http://nonleggerlo.blogspot.com/

Io amo quest’uomo.

rainbowarrior86:

nonleggerlo:

Travaglio risponde a quelli di @LiberoNews per la prima pagina ed il pezzo di Cervo del 26 giugno.

L’altro giorno è scomparso un maestro di giornalismo, Lamberto Sechi: il suo motto era “i fatti separati dalle opinioni”. Il motto di Belpietro invece è “le balle separate dai fatti e dalle opinioni”, infatti pubblica solo le prime. Tipo i falsi attentati a Fini e a se medesimo. Leggendo Libero, uno scopre sempre particolari della propria vita ignoti persino a se stesso. Domenica, mentre i giornali veri “aprivano” sul capo di Stato maggiore della Finanza indagato, l’house organ degli Angelucci amicucci di Bisignanucci dedicava alla cosuccia 20 righe a pagina 3. La prima e la terza pagina erano occupate dal mio ritrattone in uniforme massonica (collarino, grembiulino e compassi vari) e da due titoloni per illustrare ben altro scoop: “C’è Travaglio dietro la P4”, “È Travaglio la fonte dei segreti della P4”. Se non sapessi che Libero è l’inserto umoristico di Libero, rischierei di montarmi la testa: non ho mai visto né conosciuto né sentito Bisignani, eppure sono la sua fonte, anzi il suo capo occulto. Talmente occulto da non possedere nemmeno il suo numero di cellulare, peraltro noto a cani e porci, ma soprattutto porche. Lo pilotavo con la sola forza del pensiero.

(leggi tutto)

http://nonleggerlo.blogspot.com/

Io amo quest’uomo.

Reblogged from FUTURO ANTERIORE
 

About

stat tracker for tumblr

Aroundtheweb

People I follow

gargantua hollywoodparty foodffs kaw madonnaliberaprofessionista pensierispettinati consquisiteparole rispostesenzadomanda yesiamdrowning kon-igi tofusue unmatto steff1024 umanesimo orph ze-violet gravitazero mangorosa aquadisale intweetion morgenstern stizzofrenica quartodisecolo violettabellocchio lartespiegataaitruzzi lalumacavevatrecorna scarligamerluss alcholandcigarettes curiositasmundi favedifuca nipresa cowboyjunkie roarmagazine zombie-hiker nevver flyguy niente dxo voristrip gastrogirl prostata weofp pollicinor reblololo coqbaroque manyinwonderland theworldsgame felson skiribilla moviesinframes braindead wollawolla glass86 theoriginaljoefisher batchiara nonhotempo zuppadivetro wehavethemunchies saveme sonnenbarke out-o-matic hardcorejudas addictions lupoderoma verita-supposta kindlerya holden1978 carlosbigne dkoder kindalikeit chiarula avolteesagero rupinjapan groucho untemporale stefigno rainbowarrior86 scriptabanane monicabionda elanotte paneliquido mrgonzo scorpiondagger acrob4t alidoro emmanuelnegro ciocci anarchaia memorizedbreaths catastrofe wtfarthistory goddamnwalls missvengeance scimmiecontromano messalaida robertamilano clairefisher plettrude burza imod lollodj 3n0m15 geo8 blondeinside carmenisabelasandiego 9-bits virginiamanda hneeta bowtierecipes prezzemolo indian-food progvolution pocodopoknef gala81 vivenda marcellos emmeintumblerland sallygreen isolavirtuale noleadersplease photoshopsecrets freddacomeundolore agrariaevita colorolamente orridetti filjander reversefrown nandinaoltrelospecchio simonerossi laleggenoneugualepertutti oneblood novaffanculotu piggyna tooby unaltroinutiletumblr lenciclopop uds lazonagrigia selvaggiamente pipcoman iwdrm filippocioni tuffatore lapitzi craftedimages dottorcarlo kekkoz scipsy decubito escoaprendereuncaffe opencontainer maisuccesso francisdj adventurelands ottavopiano twitpanettone efexor librisulibri fortheloveoftapirsandstuff samskeyti79 andrw-j arecordaday minitoy fuckyeahjumpingrob